Feudo Antico - Pecorino Terre Aquilane Casadonna 2015

Un Pecorino d’alta quota, nato tra l’Alto Sangro e l’Altopiano delle Cinque Miglia dall’incontro con lo chef tristellato Niko Romito. Tiratura limitata per un vino da collezione.

42.00

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Descrizione

Un Pecorino d’alta quota, nato tra l’Alto Sangro e l’Altopiano delle Cinque Miglia dall’incontro con lo chef tristellato Niko Romito. Tiratura limitata per un vino da collezione.
Denominazione: Pecorino Terre Aquilane Igp Casadonna
Tipologia: Bianco
Uve di provenienza: Pecorino 100% dal vigneto situato in località Casadonna nel comune di Castel di Sangro, identificato al foglio di mappa n.33, particella 505.
Tipologia del terreno: Limoso-argilloso con abbondante presenza di scheletro e buona presenza di sostanza organica, caratteristico dei terreni di montagna.
Altitudine: 862 m slm
Esposizione: Est-Ovest
Sistema di allevamento: Filare Guyot
Numero di ceppi per ettaro: 6.250
Epoca di vendemmia: Fine ottobre
Vinificazione: Fermentazione spontanea ad opera dei lieviti presenti sulle uve in vasche di cemento.
Affinamento: 6 mesi sui lieviti, senza travaso, negli stessi fusti di fermentazione. Il vino viene successivamente imbottigliato senza filtrazione.
Alcol svolto: 13,5% vol
Acidità totale: 9,58 gr/lt
Ph: 3,29
Zuccheri residui: 1,1 gr/lt
Estratto totale: 30,79
Temperatura di servizio: 10°C