Tenuta i Fauri - Ottobre Rosso Montepulciano d'Abruzzo DOC 2017

UVE 100% Montepulciano
NUMERO MEDIO DI BOTTIGLIE PRODOTTE 30.000 COMUNE DI PRODUZIONE Villamagna (Ch)
RESA PER ETTARO 120 q.li
TIPO DI TERRENO Medio impasto
SISTEMA DI ALLEVAMENTO Cortina semplice
DENSITÀ DELL’IMPIANTO 3000 piante per ettaro
VINIFICAZIONE Macerazione fermentativa per 10/12 giorni in cemento, svinatura e affinamento in cemento per 9 mesi
EPOCA DI IMBOTTIGLIAMENTO Giugno
GRADAZIONE ALCOLICA 14%vol.
COLORE Rosso rubino con riflessi violacei
BOUQUET Intenso
SAPORE Frutta rossa, visciola
TEMPERATURA DI SERVIZIO 16/18°C
ABBINAMENTI Primi piatti, carni alla brace

11.50

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Descrizione

NOTE DI DEGUSTAZIONE

Rosso rubino il colore, con leggeri bagliori violacei al calice. Il naso è ricco di frutta rossa e nera, come more, amarene e visciole, poi impreziosite da leggere sfumature speziate e da ricordi di fiori secchi. La bocca è fresca e ben presente nella trama tannica, ma comunque equilibrata nel complesso. Buona la persistenza.

ABBINAMENTI

Ottimo anche a tutto pasto con le portate della cucina di terra, è da provare in abbinamento con la polenta ai quattro formaggi.

MONTEPULCIANO D’ABRUZZO DOC “OTTOBRE ROSSO” 2017 – TENUTA I FAURI: PERCHÉ CI PIACE

C’è tanta sostanza nel Montepulciano d’Abruzzo “Ottobre Rosso”, che la cantina “Tenuta I Fauri” produce lasciandolo maturare per nove mesi in vasche di cemento. Il risultato è dato da un rosso tutto imperniato su un frutto ben presente, maturo e scuro, evidente tanto nei profumi quanto al gusto. A seguire, delicate sfumature speziate e vaghi ricordi floreali completano un quadro che sembra essere dipinto letteralmente a opera d’arte, e che si traduce in un sorso di un equilibrio unico, come non se ne trovano molti. Se consideriamo poi il rapporto qualità/prezzo, davvero questo Montepulciano d’Abruzzo è uno di quei vini da mettere nel carrello senza pensarci nemmeno due volte.