Valle Reale - "Vigneto di Popoli" Trebbiano d'Abruzzo DOC 2016

Il cru Vigneto di Popoli è situato a sud della Majella, in un vero paradiso naturale. E’ contornato da un bosco ricco di vegetazione ed è attraversato dal fiume. In questo ambiente naturale lo sviluppo dei lieviti indigeni trova dimoraeccellente per aumentare di profondità e caratterizzare il Trebbiano Vigneto di Popoli come il vino “venuto dal freddo”.
Gradazione 12.5%
Bottiglia 0,75 lt
lieviti indigeni
Abbinamento: Formaggi freschi, Pesce azzurro al forno, Spaghettone con Bottarga di muggine

27.00

Esaurito

Condividi

Descrizione

Il cru Vigneto di Popoli è situato a sud della Majella, in un vero paradiso naturale. E’ contornato da un bosco ricco di vegetazione ed è attraversato dal fiume. In questo ambiente naturale lo sviluppo dei lieviti indigeni trova dimoraeccellente per aumentare di profondità e caratterizzare il Trebbiano Vigneto di Popoli come il vino “venuto dal freddo”.
Gradazione 12.5%
Bottiglia 0,75 lt
lieviti indigeni
Abbinamento: Formaggi freschi, Pesce azzurro al forno, Spaghettone con Bottarga di muggine

L’Azienda Agricola Valle Reale sorge tra le montagne dell’Abruzzo in mezzo ai più bei parchi nazionali del Cuore d’Italia. I 46 ettari vitati dell’Azienda gaurdano al parco Nazionale del Gran Sasso, al Parco della Majella e al Parco dei Monti della Laga. Un ambiente magico che caratterizza i vini, in un contesto naturale di escurzioni termiche e suoli magri e ciottolosi con sassi di medie e piccole dimensioni. L’azienda è condotta interamente in regime biologico, anche nella parte di coltivazione di frutta e verdure. Leonardo Pizzolo ha avviato questo progetto pensando esclusivamente ad una agricoltura di interventi essenziali e rispettosi del territorio tesi alle filosofie biodinamiche. Le vigne sono suddivise in piccoli appezzamenti, dei veri e propri cru, che vengono vinificati singolarmente per esaltare al massimo le peculiarità del vino. Come la tenuta a preso il nome proprio dal percorso che faceva la famiglia reale per andare alle battute di caccia, anche i vingeti, denomitati Popoli, Vigna del Convento di Capestrano, San Calisto, prendono il nome dal luogo dove sorgono.

Vietata la vendita ai minori di 18 anni e donne incinta.

Hai almeno 18 anni?