Faraone - "Le Vigne" Cerasuolo d'Abruzzo DOC 2019

Vino non rosato ma rosso cerasuolo, con sentori di ciliegia e di rosa, dai mille abbinamenti.
Abbinamenti: Antipasti di salumi, spaghetti alla chitarra, carni bianche, pizza, …

Il Cerasuolo è il vino tradizionale delle case degli abruzzesi; il vino di tutti i giorni ottenuto dalle uve Montepulciano fatte fermentare con le bucce per poco tempo in modo da estrarre poco colore e pochi tannini; è il vino che nella dizione comune viene chiamato “rosso” cioè “rosso cerasuolo” ovvero colore della “cerasa – ciliegia”.

10.50

Condividi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on email

Descrizione

Montepulciano 100%
Il Cerasuolo è il vino tradizionale delle case degli abruzzesi; il vino di tutti i giorni ottenuto dalle uve Montepulciano fatte fermentare con le bucce per poco tempo in modo da estrarre poco colore e pochi tannini; è il vino che nella dizione comune viene chiamato “rosso” cioè “rosso cerasuolo” ovvero colore della “cerasa – ciliegia”.

Noi oggi lo otteniamo dal salasso della massa che viene pigiata per ottenere il Montepulciano classico, dopo circa 48 ore di macerazione spillando una parte del succo che si è formato naturalmente senza nessuna azione di pressatura; in definitiva è il mosto fiore.
E’ la parte più nobile dell’uva !

Caratteristiche:
Vino non rosato ma rosso cerasuolo, con sentori di ciliegia e di rosa, dai mille abbinamenti.
Abbinamenti: Antipasti di salumi, spaghetti alla chitarra, carni bianche, pizza, …
Temperatura di servizio: 7/12° a seconda dei vari piatti
Gradi: 14.0
Solforosa totale: 60 mg/l