Faraone - "Santa Maria dell'Arco" Montepulciano d'Abruzzo DOCG 2011

Rosso Porpora con riflessi violacei. Al naso note balsamiche evolute(resina) di ciliegia e marena, a seguire mora matura ancora in evoluzione. Al palato tannini nobili in netta evidenza e acidita che sostiene un corpo di grande spessore un grande equilibrio tra le varie componenti e una lunghissima persistenza aromatica.In conclusione un vino che nei prossini anni darà notevoli soddisfazioni.

Prodotto con uva 100% Montepulciano raccolta verso la metà di Ottobre, ha subito una macerazione di oltre 15 giorni in tini di acciaio. E’ stato poi messo a maturare per 5 anni in grandi botti di legno da 30 hl. E’ stato imbottigliato nella primavera del 2019. Annata tra le migliori, se ne stima la validità per oltre vent’anni.

23.00

Condividi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on email

Descrizione

Rosso Porpora con riflessi violacei. Al naso note balsamiche evolute(resina) di ciliegia e marena, a seguire mora matura ancora in evoluzione. Al palato tannini nobili in netta evidenza e acidita che sostiene un corpo di grande spessore un grande equilibrio tra le varie componenti e una lunghissima persistenza aromatica.In conclusione un vino che nei prossini anni darà notevoli soddisfazioni.

Prodotto con uva 100% Montepulciano raccolta verso la metà di Ottobre, ha subito una macerazione di oltre 15 giorni in tini di acciaio. E’ stato poi messo a maturare per 5 anni in grandi botti di legno da 30 hl. E’ stato imbottigliato nella primavera del 2019. Annata tra le migliori, se ne stima la validità per oltre vent’anni.

Caratteristiche: Profumi di amarene (tipico dei montepulciani maturi), associato ai profumi di spezie derivanti dall’affinamento in botte; ha un colore ancora rosso rubino, un sentore leggermente tannico ma non eccessivo. E’ “sicuramente” armonico!
Abbinamenti: Carni rosse, cacciagione, …
Temperatura di servizio: Temperatura ambiente (18°/20°)
Gradi: 13.5

Informazioni aggiuntive

Peso 05 kg