Masciarelli - "Castello di Semivicoli" Trebbiano d'Abruzzo DOC 2015

Note di degustazione
Giallo paglierino, al naso esprime la quintessenza della tipologia grazie a belle note fruttate impreziosite da sentori di gelsomino e da tracce vegetali. Al palato è intenso, vibrante e finissimo. Equilibrato e disteso, chiude con un finale di rara persistenza.

Abbinamenti
A tutto pasto, ben si abbina ad innumerevoli preparazioni a base di pesce. Perfetto con una tartare di baccalà.

21.50

Condividi

Share on facebook
Share on whatsapp
Share on twitter
Share on email

Descrizione

Simbolo stesso dell’Abruzzo e dei suoi vini, quella di Masciarelli è una realtà vitivinicola che nasce nel 1978, grazie alla passione per la vigna e per il vino, ereditata dal nonno paterno, di Gianni Masciarelli. Una vera e propria sfida, che con il passare degli anni è stata ampiamente vinta e che ha portato ad alcuni dei vini più significativi della storia della regione Abruzzo.

Note di degustazione
Giallo paglierino, al naso esprime la quintessenza della tipologia grazie a belle note fruttate impreziosite da sentori di gelsomino e da tracce vegetali. Al palato è intenso, vibrante e finissimo. Equilibrato e disteso, chiude con un finale di rara persistenza.
Annata: 2018
Denominazione: Trebbiano d’Abruzzo DOC
Vitigni: trebbiano 100%
Alcol: 14.5%
Formato: 0.75l
Consumo ideale: 2021/2024
Temperatura di servizio: 8/10 °C
Momento per degustarlo: Occasioni speciali
Tipologia: Bianco
Abbinamenti: Primi di pesce, Primi di terra