Masciarelli - "Castello di Semivicoli" Pecorino DOC 2018

Giallo paglierino al calice. Floreale e fruttato al naso, con richiami ai fiori bianchi e alla frutta tropicale, cui seguono gradevoli sfumature minerali. Fresco il palato, guidato da toni decisamente agrumati e leggermente sapido in chiusura.
Abbinamenti: può accompagnare preparazioni a base di pesce o carne bianca. Da provare con il pollo alle mandorle.

13.50

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su twitter
Condividi su email

Descrizione

Giallo paglierino al calice. Floreale e fruttato al naso, con richiami ai fiori bianchi e alla frutta tropicale, cui seguono gradevoli sfumature minerali. Fresco il palato, guidato da toni decisamente agrumati e leggermente sapido in chiusura.
Abbinamenti: Può accompagnare preparazioni a base di pesce o carne bianca. Da provare con il pollo alle mandorle.

Simbolo stesso dell’Abruzzo e dei suoi vini, quella di Masciarelli è una realtà vitivinicola che nasce nel 1978, grazie alla passione per la vigna e per il vino, ereditata dal nonno paterno, di Gianni Masciarelli. Una vera e propria sfida, che con il passare degli anni è stata ampiamente vinta e che ha portato ad alcuni dei vini più significativi della storia della regione Abruzzo.
Annata: 2018
Denominazione: Abruzzo DOC
Vitigni: pecorino 100%
Alcol: 13%
Formato: 0.75l
Consumo ideale: 2020/2023
Temperatura di servizio: 8/10 °C
Momento per degustarlo: Cena tra amici
Tipologia: Bianco
Abbinamenti: Secondi di carne bianca, Secondi di pesce